lunedì 26 novembre 2012

In piedi, Signori, davanti a una Donna


Per tutte le violenze consumate su di Lei,
per tutte le umiliazioni,
per la sua intelligenza che avete calpestato,
per il suo corpo che avete sfruttato,
per l’ignoranza in cui l’avete lasciata,
per la libertà che le avete negato

per la bocca che le avete imbavagliato
per le ali che le avete tarpato,


 per tutto questo:
 

“In piedi, Signori, davanti a una Donna!”
 

(William Shakespeare)


 leggi anche ...

QUESTI SONO GLI UOMINI


 

SE QUESTI SONO GLI UOMINI

ITALIA 2012. LA STRAGE DELLE DONNE
di: Iacona Riccardo

 

Dopo la tragedia di Palermo.

 Le mani assassine di uomini senza personalità.

L’ennesima mano di chi si era amato, scagliata contro un corpo che fino a pochi istanti prima sprigionava vita. E sale nell’indifferenza quasi totale la fine di una giovane vita spezzata che porta il numero già cospicuo di donne uccise a 100. Pensare di fare una fine simile solo perché l’amore che si provava fino a poco tempo prima  ha cessato di esistere è assurdo,intollerabile ed anche ingiusto.. .

 http://cipiri.blogspot.it/2012/10/se-questi-sono-gli-uomini.html



-
. beruby.com - Risparmia acquistando online . .
.
 .
 .

-
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog AMICI

Zodiaco e Amore

ruscello

piove - cascata