mercoledì 24 febbraio 2010

Tornano di moda le donne con le curve .........

.
Tornano di moda le donne con le curve
Lizzie Miller, 80 kg di peso per 1,80 di altezza, oggi è la nuova icona di bellezza, acclamata e desiderata dalle più prestigiose riviste femminili. È diventata il simbolo di una nuova bellezza perché è reale: ha la “pancetta”, un seno prosperoso ma naturale, il viso tondo e senza trucco. E tante donne sono contente perché finalmente si possono riconoscere.




Una nuova bellezza
Lizzie Miller non è grassa, ma armoniosa e le sue forme sono tutte al posto giusto. Ed è proprio questo che piace a molte donne e anche molti uomini: la bellezza naturale né troppo affamata né obesa.
Così finalmente si può dire addio a Photoshop, il celebre programma grafico che riduce, cancella e trasforma difetti e inestetismi, che per anni è stato usato per ritoccare le immagini di donne già comunque magre. Così alcune riviste patinate come Vogue, hanno messo al bando l’ultra magro e il look emaciato, invitando anche gli stilisti a smettere di produrre abiti per donne anoressiche, e usano Photoshop solo per “ingrassare” le modelle e farle sembrare più grasse negli abiti striminziti che devono indossare. Si gonfia il seno, si rimpolpano i fianchi e i glutei, si dà una sporgenza alla pancia, rendendo la modella un donna vera.

Cambiano i canoni
Anche nell’ultima edizione di Miss Italia è stata lanciata un’immagine diversa del concorso. Non si è puntato più solo sulla bellezza, ma anche su intelligenza, talento, ironia e classe. Per diventare miss non è più sufficiente avere le classiche misure 90-60-90, ma serve molto altro. Tra le ragazze è terminata l’epoca dell’immagine fine a se stessa e si è aperta l’epoca di una donna normale, con qualche chilo in più ma con talento e intelligenza.
Si è anche concluso Miss Pin-Up 2009, il concorso contro anoressia e bulimia che rivaluta la donna con le curve. Un grande successo per questo concorso sociale, vietato alle taglie 38-40 e 42, dove invece vengono premiate le ragazze che vestono la taglia 44-46 e 48.

Donne orgogliose di portare la propria taglia che ricordano le dive sexy degli anni 40 e 50 come Marilyn Monroe, Betty Page o Jane Russel.
La vincitrice, alta 1,67 cm con misure 100-70-90 e taglia 44-46, è stata la catanese Giusy Casentino.

Più chili più sesso
Le donne “pienotte” anche sotto le lenzuola si divertono di più. Ad affermarlo è stata una ricerca americana che ha analizzato i dati riguardanti 7.000 donne: quelle in carne hanno molte più probabilità di avere relazioni sessuali: il 92% contro l’87% delle colleghe magre.
Per di più, le rotondità alla Manuela Arcuri vengono interpretate come segnali di benessere dalla psiche, forse anche per un antico interesse biologico alla riproduzione e alla salute della prole. L'ultimo messaggio è per le adolescenti: non farsi imbrogliare dai modelli pubblicitari, perché gli uomini sostengono che le ragazze sottopeso non sono attraenti e gli uomini preferiscono le ragazze in carne.
LEGGI ANCHE
LA TUA VITA SESSUALE NEL 2016

.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.
.

- PREVISIONI per il 2016 -

.
.


SESSO E ZODIACO

Conosci la personalita' di
ogni segno zodiacale
per capire la sua

SENSUALITA'


.






LEGGI ANCHE


. Bookmark and Share
..


 Ecco la Pagina dei PIANETI 

del Nostro Sistema Solare 
.

. Bookmark and Share .

giovedì 18 febbraio 2010

Costumi di carnevale fai da te .....



Costumi di carnevale fai da te

Con dei piccoli lavori di taglio e cucito ed un pò di materiali di recupero è possibile realizzare dei bellissimi costumi di carnevale.


Tra poco è carnevale, feste, maschere, sfilate, divertimento. Non andiamo a pensare a quei costumi bellissimi, molto elaborati come quelli veneziani e neppure quelli succinti delle ballerine brasiliane, per quelli ci vuole anche il fisico giusto.
Possiamo dare solo qualche suggerimento su come travestirci con qualche piccolo lavoro di taglio e cucito e con alcuni materiali di recupero.
-
Maschera di Carnevale fai-da-te 
 -
. .
-
Divertiti a costruire la tua maschera di cartapesta! Bastano colla, vecchi giornali e un po' di fantasia e il gioco è fatto! Ecco come realizzare una maschera a "viso intero".

-
Pupazzo di neve
Vestito da pupazzo di neve
Se trascorrerete parte del tempo all’aperto, all’esterno potete travestirvi da Pupazzo di neve. Dovete recuperare del tessuto trapuntato bianco, se avete una vecchia coperta di piumino sintetico sempre bianco oppure della gommapiuma bianca e, se non siete capaci, fatevi aiutare a tagliare una tunica con relative maniche che vanno cucite insieme.
Deve essere qualcosa di ampio che dalle spalle si allarga sino a terra. A questo dovete attaccare anche un cappuccio sempre con la stessa stoffa. Ora dovete solo cercare un vecchio cappello come un cilindro, una bombetta, comunque con forma alta e in base a come è venuto il resto, scegliete se cucirlo sul cappuccio oppure usate un elastico o un cordoncino per poterlo tenere fisso in testa.
Per i bottoni del pupazzo di neve potete semplicemente tagliare due o tre cerchi di stoffa nera e applicarli. Se siete brave, potete anche farli con dei pon pon con della lana nera, scegliete voi.
Cosa manca? Il naso: lo potete fare con un cono di carta arancione e usare del filo elastico per poterlo tenere sul naso. Le mani: usate dei guanti bianchi.
Per il trucco usate del cerone bianco per il viso, labbra nere e ombretto nero completano il tutto. Starete al caldo e sotto potete vestirvi come volete.


Donna o uomo in doccia
Costume di carnevale fai da te donna in docciaQuesto ‘costume’ è un poco più elaborato, o meglio, dovete trovare qualcuno che vi pieghi un tubo di ferro o metallo rigido a quadrato di lato un poco più lungo della misura delle vostre spalle e che aggiunga una minima struttura che vi permetta di appoggiarcelo sopra se volete fare le cose per benino.
Ora dovete cercare una tenda da doccia e appenderla a questo quadrato tagliandola che arrivi sino alle caviglie.
Ora dovete solo mettervi un costume da bagno, prendete un asciugamano da legare in vita magari, una spazzola e un sapone che potete legare ai polsi o appendere alla vostra doccia, mettervi una bella cuffia in testa, magari di quelle colorate e con i fiori applicati e delle infradito in gomma.
Se trovate difficoltoso farvi fare la doccia, potete andare senza, con solo il costume, asciugamano e accessori. Certo, girare in strada così, ad esclusione che vi troviate in Brasile, al caldo, non è consigliabile.


Costume da matita
Maschera di carnevale da matita.

Altra cosa molto semplice è fare la ‘matita’. Dovete usare della gommapiuma colorata (un solo colore) e fare un bel cilindro che dovrete indossare, lungo sino alle ginocchia se volete camminare decorosamente e che abbia i buchi per le braccia e ritagliate anche un foro per il viso. Deve essere un po’ più alto della testa. E ora dovete fare un cono sempre con la gomma piuma, con la base uguale alla dimensione del cilindro perché lo metterete sopra.
E ora scegliete la marca di chi produce matite colorate e ritagliate delle lettere da un cartoncino nero che vadano a comporre il nome e che applicherete poi sul vostro costume da matita.
Per gambe e braccia bastano dei leggings neri e una maglia nera a manica lunga, scegliete voi se mettere i guanti o no. Per colorare il viso, usate un colore uguale alla gommapiuma.

Queste tre idee sono più facili di quello che sembrano, sono materiali semplici da trovare e usare, basta della colla, ago e filo e cartoncino. E poi con un minimo di fantasia troverete sicuramente altre alternative.


.

LEGGI TUTTO SULLE STAGIONI
METEOROLOGICHE
ED 
ASTRONOMICHE

.

SITO INTERNET
CHE SI PROPONE DI 
ESPANDERE
IL 
LAVORO CREATIVO


.





LE
IMAGO
DICONO
LA 
VERITA'







.
GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO




. Bookmark and Share .

martedì 9 febbraio 2010

disegno in 3d

.

.






картинки 3D animation

.
BachecaWeb
.

lunedì 8 febbraio 2010

SAN LAVANDINO

.

Free 100 Business Cards!


.



Romantic - Comments and Graphics!



.

.

giovedì 4 febbraio 2010

IMMORTALITA' ,,,,,



.

Free 100 Business Cards!


.
IMMORTALITA'

Lo so bene che dentro la mia stanza
c'è un amico invisibile,
non si rivela con qualche movimento
né parla per darmi una conferma.

Non c'è bisogno che io gli trovi posto:
è una cortesia più conveniente
l'ospitale intuizione della sua compagnia.
La sola libertà che si concede
è di essere presente.

Né io né lui violiamo con un suono
l'integrità di questa muta intesa.
Non, non potrei mai stancarmi di lui:
sarebbe come se un atomo ad un tratto
si annoiasse di stare sempre insieme
agli innumerevoli elementi dello spazio.
Ignoro se visti anche altri,
se rimanga con loro oppure no.

Ma il mio istinto lo sa riconoscere:
il suo nome è Immortalità.
(Emily Dickinson)
.

.

martedì 2 febbraio 2010

GRAZIE PER LE VISITE .........

.


.




www.gifzona.com animated images



Fantasy Animation


.
Vuoi essere sexy? Clicca qui! Sexylingerielasvegas

.

CANDELE ...........

.

Free 100 Business Cards!


.





GIF анимация

.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog AMICI

Zodiaco e Amore

ruscello

piove - cascata