martedì 9 febbraio 2016

Italiani popolo di creduloni



"Italiani popolo di “creduloni”: si presta poca fede alla scienza e molta ad altre cose. 
Come si spiega, secondo lei?

"In tre semplici modi: il primo, è che gli italiani si sentono raccontare bugie di ogni tipo fin da bambini, cioè che Dio ha creato il mondo, che ci vuole bene, che esiste il Paradiso. 
Tutte frottole che non stanno né in cielo né in Terra. 
Poi c’è anche un motivo storico: gli italiani sono stati conquistati da popoli stranieri, 
e imbrogliati da tutti. 
È normale che siano diffidenti. 
E, come è noto, non c’è nessun peggior credulone di chi sospetta di tutto. 
E poi, be’, è un popolo discretamente ignorante, soprattutto quando si viene
 a parlare di questioni scientifiche."

98 piazze in Italia e all’estero, davanti ad Ambasciate e Consolati. Una mobilitazione così, lontano dalla stagione dei Gay Pride, non si era mai vista. Quanti partecipanti? Sicuramente tanti, tantissimi, sopra il milione, come ci dicono al telefono sia Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay e Marilena Grassadonia, Presidente di Famiglie Arcobaleno.

Da una piazza della Scala a Milano gremitissima a una piazza del Pantheon a Roma che ci dicono assolutamente incapace a contenere tutta la gente, da Palermo a Trento, da Torino a Napoli, per poi passare a tante città più piccole, con una mobilitazione diffusa 
che è assolutamente nuova per il nostro Paese.

Il miracolo è avvenuto: una folla di persone lgbt e non, di associazioni, di sindacati, di esponenti dei partiti politici, di semplici cittadini che hanno fatto suonare all’unisono le sveglie per dare una scossa a questo paese ed approvare, senza se e senza ma, la legge sulle unioni civili così come è arrivata in aula al Senato, evitando ulteriori modifiche al ribasso.

“Unioni gay? La Madonna era un ragazza madre”
“Quella di Nazareth, agli occhi del mondo, non fu una famiglia regolare”. Il governatore condivide il post del suo consigliere: “Quello di Maria e Giuseppe fu un matrimonio riparatore”
“Nella percezione di coloro che la conobbero era così, nonostante
 la realtà successivamente fosse diversa”.
 “quella di Nazareth, agli occhi del mondo, non fu una famiglia ‘regolare'” 
 “Maria, agli occhi del mondo, era una ragazza madre”. 
LEGGI ANCHE
.
Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet , blog personalizzati.
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Creo loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.
MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/


 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
MUNDIMAGO


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog AMICI

Zodiaco e Amore

ruscello

piove - cascata